Come si verificano i debiti verso l’Agenzia delle Entrate?

  • di

Per conoscere l’esatto importo che devi pagare all’Agenzia delle Entrate, occorre presentare il modello “Richiesta certificato unico debiti tributari[1].

Puoi presentare il modello direttamente all’Agenzia delle Entrate più vicina alla tua sede legale (o delegare qualcuno per tuo conto), oppure puoi firmare digitalmente il documento (se hai la firma digitale) ed inviarlo via PEC[2].

Questo passaggio è necessario perché non tutti i debiti da pagare allo Stato sono dentro le cartelle esattoriali.

L’Agenzia delle Entrate potrà fornirti le informazioni fino all’ultima dichiarazione dei redditi inviata, ma essendo l’azienda un organismo vivente, occorre aggiungere anche gli F24 che sono stati inviati all’Agenzia delle Entrate ma che non sono ancora stati pagati.


[1] Trovi il modello al seguente indirizzo internet:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/certificato-unico-debiti-tributari-che-cos-%C3%A8.

[2] Gli indirizzi PEC sono reperibili al seguente indirizzo internet:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/agenzia/uffici-e-pec/posta-elettronica-certificata-entrate.